…Tu sei tempesta nelle mie vene… …mi sporchi il cuore e mi fai perdere ogni mia certezza… …L'infinito è qua dentro ai tuoi occhi che vanno al di là di tutto l'immaginabile… …non resisto più, ti prego, dai, portami via… …ti prego, non lasciarmi qui… rinchiuso in questo angolo d'inferno…

IL LISCIO DI OMAR LAMBERTINI

01 - Indios
02 - Divino
03 - La leggera
04 - Polcaloca
05 - Incanto
06 - Tornero
07 - Palmira
08 - La classica
09 - L'indiavolata
10 - Toreada
11 - Dolce ricordo
12 - Tormentango
13 - Tu, Vienna e Strauss
14 - Per un pugno di dollari - Per un pugno di Euro
15 - Concerto d'aranjuez

Vai alla scheda (su suonami.it)

Per vedere i pulsanti di condivisione per i social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"
Sito realizzato a cura di DL Multimedia in collaborazione con Paolo Coveri www.paolocoveri.it